1

App Store Play Store Huawei Store

306922240 653376009621420 5568620747947725025 n

VERBANIA - 23-09-2022 -- LetterAltura 2022, venerdì 23 settembre, seconda tappa del festival. La giornata si apre alle ore 10.30, a Villa Giulia, con il poeta Giorgio Luzzi: Non tutto è dei corpi (Marcos y Marcos) è una raccolta poetica, un ventaglio tematico più che mai ispirato all'attualità e ai rivolgimenti che coinvolgono il tempo in cui viviamo. Seguirà, alle ore 11.15, la presentazione di A ciascuno il suo cammino. Scegliere un viaggio a piedi in Italia (Ediciclo) del giornalista e fotografo Fabrizio Ardito, una guida utile a scegliere uno dei grandi viaggi a piedi che il Belpaese ci offre. Gli eventi pomeridiani cominceranno alle ore 14.30 con Marika Ciaccia: con una diagnosi di trombosi venosa profonda e un’embolia polmonare gravemente invalidanti, Marika è riuscita a reagire e il cammino è stata la sua salvezza. Ne parla nel suo libro La felicità ai miei piedi. L’avventura di una trekker per caso (Edizioni Terrasanta). Alle ore 15.45 torna ospite a LetterAltura Cristina Noacco per presentare La via del Torre. Il fiume delle sorprese tra forre, anfratti, grotte e grave (Ribis), un viaggio dentro e accanto al fiume Torre che permette di scoprire la ricchezza del territorio attraversato e di meditare sulla poesia, sulla spiritualità e sulla simbologia del corso d'acqua. Stefano Catone alle ore 17 presenterà Camminare. Lungo i confini e oltre (People). Non un saggio, nemmeno un racconto, questo libro è un sentiero di montagna, con cui l’autore ci guida lungo i “confini naturali”, attraverso percorsi che il lettore può calpestare insieme a lui.
Uno dei due appuntamenti organizzati in collaborazione con il CAI chiude, alle ore 18, il pomeriggio della seconda giornata di LetterAltura 2022: Caterina Soffici presenterà – in un dialogo con il Presidente del Club Alpino Italiano Antonio Montani – il suo Lontano dalla vetta (CAI). Libro ironico, intelligente, in cui l'autrice, senza edulcorare la montagna, ne racconta le difficoltà, gli imprevisti di una cittadina finita per caso a trascorrere una pandemia in quota.
Per l'appuntamento serale il Festival si trasferirà nel foyer del Teatro Il Maggiore di Verbania: alle ore 21.15, in collaborazione con le sezioni locali dell’Associazione Nazionale Alpini, si terrà l'incontro con il Colonnello Mario Renna per la presentazione de Il corpo degli Alpini (Rizzoli), un libro che ripercorre i momenti decisivi di 150 anni di storia, partendo dalla fondazione del Corpo fino ad arrivare ai giorni nostri.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.