1

App Store Play Store Huawei Store

Spazio SantAnna Sala Teatro 2

VERBANIA - 26-05-2022 -- Martedì 31 maggio (ore 20.30) allo Spazio Sant'Anna, per la rassegna "Ins(i)eme‐ reti educative per coltivare aspirazioni", si terrà l'incontro “Regole e Trasgressioni – una mappa per crescere insieme” che affronterà i diversi aspetti del conflitto nella relazione tra genitori e figli.
A parlarne saranno Nicoletta Simionato psicopedagogista, psicologa e formatrice dall'Istituto di ricerca psicoterapeuta il Minotauro (Milano); Paolo Pietrini pedagogista del Centro per la Famiglia, della cooperativa La Bitta e Mauro Vassura, psicologo e psicoterapeuta che farà gli onori di casa e condurrà la serata.
Nicoletta Simionato ha lavorato come educatrice con adolescenti a rischio, si è specializzata nell’intervento di sostegno e di recupero di minori con disagio sociale, comportamenti devianti e situazioni di abbandono scolastico; si occupa di interventi pedagogici con le famiglie, con l’obiettivo di
sostenere e valorizzare le competenze genitoriali.
La serata sarà un’occasione per analizzare insieme agli esperti dinamiche ricorrenti, scontri e confronti che le famiglie si trovano a gestire nel rapporto con i propri figli. Al pubblico in sala la possibilità, a fine serata, di fare domande per approfondire gli argomenti di maggior interesse.
Per chi invece lo volesse fare in privato, martedì 7 giugno la psicologa e psicoterapeuta Monica Cupia del Centro per la Famiglia sarà a disposizione di genitori e figli per condividere gli spunti emersi durante la serata con altri genitori, in piccoli gruppi di incontro e confronto.

L'evento è sostenuto da Fondazione Comunitaria VCO con il
contributo di Città di Verbania e del Consorzio dei Servizi Sociali del Verbano, ente capofila è 21 marzo, con Universiis ‐ Società Cooperativa Sociale Onlus e Cooperativa Sociale La Bitta.

 


Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.